Spybot lancia un nuovo tool anti rootkit

di Matteo Campofiorito

scritto il

Non solo guerra agli spyware ma anche ai rootkit. Negli aggiornamenti di Spybot Search & Destroy, lo sviluppatore Patrick M. Kolla ha deciso di rilasciare anche un plugin in grado di trovare ed eliminare rootkit presenti nel sistema.

Per poter utilizzare il nuovo tool basterà effettuare un update del programma. Ma non è l’unica soluzione possibile. Infatti il tool, che prende il nome di RootAlyzer, è stato rilasciato anche come applicazione standalone.

RootAlyzer è in grado di effettuare due tipologie di scansioni: veloce, effettuabile in pochi secondi, e approfondita, più lenta ma molto efficace.

Il tool è ancora in fase di sviluppo e la versione 0.1.1.13 è scaricabile dal forum di Spybot Search & Destroy, dove Patrick M. Kolla ha fornito anche degli screenshot che permettono di comprendere al meglio le funzioni del programma.