Tratto dallo speciale:

Green pass italiano dal I° luglio: firmato il DPCM, portale già attivo

di Redazione PMI.it

scritto il

Green pass italiano dal primo luglio: dal 17 giugno sito ufficiale online, Certificazioni Verdi Covid-19 scaricabili entro il 28 giugno.

L’Italia attiva la piattaforma nazionale per ottenere la Certificazione verde COVID-19: il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha infatti firmato il Decreto attuativo sulla Certificazione Verde COVID-19, con le modalità di rilascio e l’operatività del Regolamento Ue sul Green Pass, che dal 1° luglio sarà interoperabile con tutte le certificazioni digitali dei vari Paesi dell’Unione Europea.

Sul portale ufficiale dgc.gov.it operativo dal 17 giugno, tutte le certificazioni associate alle vaccinazioni effettuate fino a tale data saranno rese disponibili entro il 28 giugno, disponibili per la visualizzazione e la stampa su computer, tablet o smartphone. In alternativa, potranno essere richieste al medico di base, al pediatra o in farmacia utilizzando la tessera sanitaria.

Le Certificazioni verdi digitali COVID-19 consentiranno la partecipazione ad eventi pubblici, l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (RSA) e gli spostamenti sul territorio nazionale. La piattaforma nazionale dedicata al rilascio delle certificazioni sarà progressivamente allineata con le nuove vaccinazioni. Per informazioni è disponibile un Numero Verde (è quello della App Immuni: 800 91 24 91), tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 20.00. I cittadini potranno ricevere notifiche via email o sms da qui ai prossimi giorni.

La certificazione è in formato digitale e stampabile, viene emessa dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute e contiene un QR Code per verificarne autenticità e validità. Chi ha già ricevuto via sms o email il codice per avvenuta vaccinazione, test negativo o guarigione da COVID-19 può scaricare la Certificazione verde: