INPS Mobile: i servizi digitali più usati

di Teresa Barone

scritto il

Il primo bilancio 2018 sull’uso della App INPS Mobile: ecco i servizi più usati dai contribuenti.

Sono quasi 19milioni i contatti relativi all’App INPS Mobile rilevati nei primi mesi del 2018. L’applicazione è utilizzabile su dispositivi Apple e Android e rappresenta una risorsa per i contribuenti, che tra tutti i servizi a disposizione sembrano sfruttare maggiormente
  • “Stato domanda
  • “Stato pagamenti”.

Il primo consente di visualizzare lo stato di lavorazione di una richiesta presentata accedendo attraverso codice fiscale e PIN o SPID, mentre il secondo permette di conoscere il dettaglio di un versamento INPS, sempre previo inserimento dei medesimi parametri.

In questo modo è possibile verificare in tempo reale l’avvenuta erogazione di ogni prestazione diretta, ottenendo un riscontro immediato.

I contatti del servizio “Stato pagamenti” sono stati 18.748.283 nel primo periodo dell’anno in corso contro i 34.003.761 dell’intero 2017.

Per quanto riguarda il servizio “Stato domanda”, il primo quadrimestre 2018 ha visto 5.978.612 contatti a fronte dei 9.977.400 dell’anno precedente.