Bagheria, un nuovo portale per dar spazio a tutti

di Marina Mancini

scritto il

Il rinnovato sito istituzionale vuole costruire un rapporto "totale" fra il Comune e gli abitanti della città palermitana, coinvolgendo più soggetti possibile

È on-line da pochi giorni e ha già conquistato un premio: si tratta del nuovo portale istituzionale del Comune di Bagheria, seconda città per dimensione in provincia di Palermo.

Il portale, curato dall’ufficio stampa dell’ente, si è aggiudicato lo scorso 7 febbraio il premio Panormus per la comunicazione, prima edizione di un riconoscimento ideato dal magazine free press Panormus, che ha riconosciuto al sito comunale la capacità di ergersi ad esempio di comunicazione pubblica aperta all’innovazione tecnologica, alla partecipazione attiva dei cittadini alla vita amministrativa e punto di riferimento per la valorizzazione territoriale.

Definito preziosa opera di innovazione e di trasparenza comunicativa, il sito internet del Comune di Bagheria risponde alle norme sull’accessibilità volute dalla legge Stanca, che detta le disposizioni per favorire l’accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici.

Completamente rivisitato nei contenuti, nella grafica e nell’impostazione il sito consentirà una navigazione più agevole e user friendly.
Nato da una partnership con Telecom Italia e realizzato dal gruppo Softecno, il nuovo sito va oltre la semplice “vetrina” delle attività comunali. È invece un sistema integrato realizzato dal lavoro accurato e attento di quella che può essere definitiva una vera e propria redazione giornalistica, costituita da dipendenti dell’ufficio stampa del Comune con il supporto di valenti stagisti, gruppo che produce e gestisce in tempo reale l’informazione dell’ente.

Il sito sarà completamente integrato con una area di backoffice che consentirà a tutti i dipendenti di entrare in un’area riservata dove poter visualizzare il proprio cartellino delle presenze, mediante username e password. Nella intranet potranno essere inserite news, caricati documenti pubblici e privati e aggiornati dati mediante un sistema di livelli di autorizzazione.

La nuova veste di www.comune.bagheria.pa.it è il frutto di un lungo lavoro di progettazione tra gli uffici interni e il team della software house. Una sfida condotta contro un modo obsoleto di fare informazione e comunicazione: il progetto ha ripensato da zero la comunicazione web per portare su internet i procedimenti amministrativi, le attività della PA; ma si è anche sforzato di trovare il modo di veicolare sempre qualcosa di nuovo.