Province: mobilità per 2mila statali

di Teresa Barone

scritto il

Nuovi dati sui dipendenti pubblici in esubero nelle Province e pronti alla mobilità.

Ammontano probabilmente a 2mila i lavoratori statali in esubero in seguito alla parziale cancellazione e accorpamento delle Province, dipendenti pubblici in mobilità e per i quali sarà necessario adottare strategie di ricollocamento.

=> Province e mobilità: online la lista degli esuberi

Secondo alcune anticipazioni, questa cifra è comunque inferiore rispetto alla stima iniziale: una parte dei lavoratori sarà inserita presso le Amministrazioni Regionali, mentre sarebbero 1800 gli statali prossimi alla pensione.

Per molti, la mobilità consentirà di essere riassorbiti negli uffici giudiziari, dove i posti vacanti non mancano, mentre parte del personale confluirà nella nuova Agenzia per il Lavoro.

=> Mappa dell?accorpamento delle Province

Le Province continueranno a esercitare alcune funzioni primarie legate all?edilizia scolastica, alla viabilità e all?ambiente.

I Video di PMI