Scuola: al via le assunzioni Fase C

di Redazione PMI.it

scritto il

La Buona Scuola giunge alla Fase C: pronte le assunzioni di più di 48mila docenti precari.

Sono oltre 48mila le proposte di assunzione che il Miur ha inviato via email ad altrettanti docenti precari in attesa di stabilizzazione, dando il via alla Fase C della “Buona Scuola?.

=> La Buona Scuola è legge

Accettare la proposta, per numerosi insegnanti precari, significa spostarsi dalla Provincia e dalla Regione di residenza, tuttavia sono già numerose le assunzioni confermate da parte di docenti, che esultano sul web. Entro 10 giorni dalla ricezione della comunicazione, comunque, i diretti interessati dovranno dare una risposta, mentre le cattedre non assegnate saranno coperte con supplenze annuali e successivamente attraverso un concorso pubblico.


«Oggi assumiamo altri 49mila insegnanti – ha affermato il Ministro Stefania Giannini – che andranno a potenziare l’offerta formativa delle nostre scuole, con più arte, più musica, più educazione alla cittadinanza, più lingue. Stiamo invertendo la rotta rispetto a un passato recente fatto di tagli di risorse e di docenti. Con il piano straordinario di assunzioni stiamo restituendo alla scuola ciò che le è stato tolto.»

=> Scuola: assunzioni in quattro fasi