Formazione docenti: bonus in busta paga

di Teresa Barone

scritto il

Novità sul contributo per la formazione concesso ai docenti con la legge sulla Buona Scuola.

Un bonus da 500 euro netti per promuovere la formazione dei docenti: lo prevede il decreto sulla Buona Scuola e da parte del Ministro Stefania Giannini arrivano le prime informazioni sulle modalità per ottenerlo.

=> Assunzioni Buona Scuola

Il contributo sarà erogato direttamente in busta paga a partire da ottobre 2015, mentre dal 2016 gli insegnanti potranno ottenere una Card per effettuare acquisti mirati a potenziare la formazione.

A pochi giorni dall?inizio dell?anno scolastico 2015-2016, inoltre, è sempre il Ministro a fare il punto sul piano straordinario di assunzioni e sulle ipotesi relative ai futuri concorsi pubblici: saranno accessibili solo da parte degli aspiranti insegnanti in possesso di abilitazione e basati su prove “modernizzate?.

Per quanto riguarda le polemiche seguite all?assegnazione di cattedre lontano dai luoghi di residenza, il Ministro ha chiarito che:

«Il prossimo anno avremo un grande piano di mobilità straordinaria che rimetterà tutti gli insegnanti – non solo i neoassunti – in una condizione di poter riprogrammare la propria vita, sempre sulla base del fabbisogno delle scuole, ovviamente».

=> Scuola: cattedre assegnate via email

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso