Tax day Imu e Tasi 2015

di Redazione PMI.it

scritto il

Arriva la prima scadenza per il versamento di Imu e Tasi 2015.

Il 16 giugno scade il termine di versamento dell?acconto relativo all?Imu e alla Tasi 2015, le imposte comunali dovute rispettivamente come tassa patrimoniale e come balzello applicato sui servizi indivisibili.

=> I Comuni dove si pagano meno tasse

Sono numerose le amministrazioni comunali che hanno messo a punto sistemi di calcolo online, facilmente accessibili da parte dei contribuenti chiamati a valutare e determinare l?importo esatto delle due imposte.

Non tutti i Comuni, tuttavia, hanno modificato le aliquote determinate l?anno scorso, pertanto è opportuno informarsi adeguatamente prima di effettuare il versamento.

In caso di aliquote invariate rispetto al 2014, è necessario versare entro il 16 giugno la metà dell?importo totale pagato l?anno scorso. Se, invece, le aliquote hanno subito variazioni, è possibile scegliere se versare l?acconto secondo i nuovi parametri o se pagare la prima tranche basandosi sui valori del 2014 e ricalcolare il conguaglio di dicembre tenendo conto dei nuovi dati.

=> La classifica dei Comuni che spendono troppo

In caso di pagamento effettuato oltre la scadenza, è possibile versare l?importo appena possibile ricorrendo al ravvedimento operoso (che impone un aumento compreso tra il 2 e il 4%).

I Video di PMI