Pensioni: pagamento unificato il primo del mese

di Redazione PMI.it

scritto il

INPS: da giugno le pensioni saranno pagate il primo del mese.

A partire dal 1 giugno le pensioni saranno pagate il primo giorno del mese, una novità annunciata definitivamente dall?INPS che riguarda i trattamenti pensionistici percepiti da lavoratori pubblici e privati, gli assegni, le pensioni e le indennità di accompagnamento versate agli invalidi civili, le rendite vitalizie INAIL.

=> Legge di Stabilità 2015

Chi è beneficiario di più versamenti provenienti da gestioni differenti potrà ottenere un unico pagamento il primo giorno del mese (in caso di sabato, domenica o festività il pagamento sarà effettuato il primo giorno lavorativo successivo).

La scelta di istituire una data di pagamento unificata deriva dall?intento di semplificare l?amministrazione dell?INPS e ridurre la spesa statale, grazie all?accordo raggiunto con banche e Poste per limitare i costi raggruppando i pagamenti.

=> INPS online: ricerca più facile

Anche coloro che percepiscono più pensioni (anche di reversibilità), quindi, potranno contare su un unico versamento unificato garantito il primo del mese.

I Video di PMI