Insegnanti precari: 100mila assunzioni da settembre

di Teresa Barone

scritto il

Con il si della Camera via libera alle nuove assunzioni di insegnanti precari.

La Camera ha detto si al decreto sulla “Buona Scuola?, che ora passa al vaglio del Senato. Dopo l?analisi dell?articolo 9 che fissa l?identikit dei nuovi dirigenti scolastici, l?articolo 10 della riforma vara il piano straordinario di assunzioni a tempo indeterminato a favore degli insegnanti precari, vincitori del concorso del 2012.

=> Identikit dei nuovi presidi

I contratti saranno attivati dal 1 settembre e riguarderanno anche gli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento.

Si parla di 100mila docenti precari che faranno il loro ingresso nelle scuole e dovranno effettuare un anno di prova (lo prevede l?articolo 11 del decreto): solo dopo i 12 mesi otterranno l’effettiva immissione in ruolo, successivamente alla valutazione del dirigente scolastico e dopo aver sentito il parere del Comitato per la valutazione dei docenti, del quale fanno parte anche due docenti e due genitori nelle scuole primarie e alle medie, un genitore e uno studente nelle scuole superiori.

=> La Buona Scuola da settembre 2015

Il Ministro Stefania Giannini ha commentato su Twitter il si della Camera:

«Con piano straordinario oltre 100 mila assunzioni per realizzare autonomia e potenziare offerta, ok art.10 #labuonascuola.»

I Video di PMI