Infortuni domestici: assicurazione INAIL 2015

di Redazione PMI.it

scritto il

Assicurazione Inail 2015 per infortuni domestici: cos?è, come sottoscriverla e quanto costa.

L?INAIL ha avviato la campagna di sensibilizzazione per informare sulla normativa relativa all?assicurazione che tutela in caso di infortunio domestico.

=> Scopri le iniziative social promosse dall?INAIL

Le informazioni sono fornite attraverso una lettera inviata alle famiglie italiane, dove viene indicato l?importo dell?assicurazione sottolineandone l?obbligo di sottoscrizione da parte di chi, rientrando nella fascia di età compresa tra i 18 e i 65 anni, si occupa esclusivamente e senza subordinazione della cura della famiglia.

Dal sito dell?istituto è scaricabile un opuscolo informativo che illustra nel dettaglio la polizza assicurativa, istituita con la legge 493/1999.

L?assicurazione ha un costo pari a 12,91 euro, tuttavia è a carico dello Stato per chi ha un reddito personale non superiore a 4.648,11 euro, oppure fa parte di un nucleo familiare il cui reddito non superi complessivamente i 9.296,22 euro (in questi casi è necessario compilare un?autocertificazione).

Il pagamento dell?importo può essere effettuato:

– utilizzando il bollettino di pagamento intestato a Inail Assicurazione, P.le G. Pastore, 6 – 00144 Roma, da ritirare presso gli uffici postali, le sedi locali Inail, le associazioni delle casalinghe (DonnEuropee Federcasalinghe, Moica, Scale UGL);

– online sul sito dell?Inail per i titolari di carta di credito Visa o Mastercard, carta prepagata Postepay o conto Bancoposta, come anche sul sito di Poste Italiane (BancoPosta online ? bollettini.

– servizio di c/c online (home banking);

– postagiro o giroconto bancario;

– bonifico bancario con codice IBAN intestato all?INAIL: IT90D0760103200000030625008. È necessario indicare il codice fiscale, il nome e il cognome della casalinga/o che si deve iscrivere e l?anno di riferimento.

=> Opuscolo informativo INAIL