Riforma PA: legge delega entro l?estate

di Redazione PMI.it

scritto il

Marianna Madia anticipa l?iter sul varo della Riforma della PA: delega entro l?estate e subito dopo i decreti attuativi.

Nonostante i tempi parlamentari abbastanza lunghi, la delega sulla Riforma della Pubblica Amministrazione sarà approvata entro l?estate. Lo annuncia il Ministro alla Pubblica Amministrazione Marianna Madia, interpellata nel corso di un convegno tenutosi preso l?Università Bocconi di Milano.

=> Leggi le novità della Riforma della PA

La tanto attesa riforma non è “arenata?: il Ministro sottolinea che alla delega seguirà l?esame dei decreti attuativi da parte del Consiglio dei Ministri, chiarendo anche altre questioni “calde? protagoniste delle iniziative del Governo.

Per quanto riguarda la riforma dell?articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, Marianna Madia ribadisce che le nuove normative non si applicano ai dipendenti pubblici, rimarcando tuttavia come il pubblico impiego non sia privilegiato:

«Su questo ci siamo già espressi, così come autorevoli giuslavoristi: non ci sono favoritismi, tanto che l’articolo 13 del disegno di legge delega (della riforma della Pa, ndr) prevede un completo esercizio dei procedimenti disciplinari.»

E ancora, il Ministro affronta un altro argomento delicato legato agli esuberi nelle amministrazioni provinciali:

«Nella legge di Stabilità abbiamo bloccato per due anni le assunzioni negli enti territoriali e dello Stato proprio per dare priorità alla mobilità dei dipendenti delle Province che non lavorano più nelle Province: è sicuro che ognuno di questi dipendenti troverà una collocazione in un?altra amministrazione pubblica.»

=> Scopri la consultazione pubblica sulla Riforma della PA