Pubblico impiego: largo ai giovani?

di Teresa Barone

scritto il

Favorire il ricambio generazionale nel pubblico impiego incentivando i prepensionamenti per assumere giovani: il programma del Ministro Madia.

Incentivare i prepensionamenti per offrire maggiori possibilità di ingresso nel mondo del lavoro ai giovani: questo il programma per il pubblico impiego reso noto dal Ministro Marianna Madia, che annuncia la possibile introduzione di una sorta di “sana mobilità obbligatoria? rispettando i lavoratori.

=> Leggi il programma del Ministro Madia per combattere il precariato

«Proveremo a fare delle uscite con prepensionamenti per immettere energie giovani, vogliamo ringiovanire la PA».

Una strada di accesso alla PA che, stando alle cifre stimate dal Commissario incaricato di programmare la spending review Carlo Cottarelli, si caratterizza per un numero di esuberi pari a 85mila, cifra tuttavia non condivisa dal Ministro.

=> Scopri la riforma della PA annunciata da Matteo Renzi

Secondo Marianna Madia, infatti, si tratta di un «numero e una terminologia assolutamente sbagliati e distorti», fermo restando la necessità di pensare a soluzioni per ottenere uscite senza penalizzare i lavoratori e favorendo un ricambio generazionale.

I Video di PMI