Sicilia: Province abolite

di Redazione PMI.it

scritto il

L?abolizione delle Province è legge in Sicilia: nascono nove Liberi Consorzi di Comuni e tre aree metropolitane.

Con 62 voti favorevoli, 14 contrari e 2 astenuti la Regione Sicilia ha approvato definitivamente la legge sull?abolizione delle Province, sostituite con nove Liberi Consorzi di Comuni.

=> Vedi la mappa dell?accorpamento delle Province

L?isola cancella quindi le nove Province attuali ma prevede la possibilità di creare nuovi Liberi Consorzi entro sei mesi, raggruppamenti che devono tener conto della popolazione (almeno 180 mila abitanti) basandosi su un principio base: un Consorzio esistente non può essere sciolto se coinvolge 150 mila abitanti.

Gli organismi dei Liberi Consorzi, inoltre, saranno eletti dalle assemblee e non dal popolo.

La legge prevede anche la creazione di tre aree metropolitane, Palermo, Catania e Messina, tuttavia spetterà a un decreto successivo la stesura delle linee guida per l? elezione degli organismi.

=> Leggi il vademecum del Ministero sui tagli alle Province

«Il voto di questa sera che abolisce le Province sostenuto da una maggioranza ampia ? sottolinea il Governatore della Sicilia Rosario Crocetta – legittima un cambiamento che passa alla storia della Sicilia, perché si tratta di un testo di legge che modifica gli assetti istituzionali.»

I Video di PMI