Comune di Roma: concorsone in primavera

di Redazione PMI.it

scritto il

Il nuovo bando promosso dal Comune di Roma per assumere 1512 dipendenti e inserire due nuove figure professionali.

Sarà bandito il primavera il nuovo concorso pubblico per assumere complessivamente 1512 dipendenti del Comune di Roma, riservando 1470 posti ai non dirigenti e 42 al personale dirigente.

=> Apple assume a Roma e in tutta Italia

Come si legge sul sito web di Roma Capitale, attraverso nuovi bandi di concorso saranno oltre 6mila le risorse inserite entro la fine dell’anno, generando un ricambio del personale pari al 26%. L’obiettivo dell’amministrazione, infatti, è quello di rinnovare l’organico degli uffici comunali per offrire servizi migliori ai cittadini, iniziando dall’inserimento di 895 dipendenti, derivanti dalle vecchie graduatorie ancora aperte. Il piano assunzionale 2020 – 2022, inoltre, permetterà di inserire molti giovani, compresi i millennials, privilegiando merito, motivazione e nuove competenze.

Il nuovo concorso prevede anche l’attivazione di una nuova figura professionale, il “Funzionario Servizi Tecnici” (posizione contrattuale D1): si occuperà di potenziare la programmazione e la progettazione delle opere pubbliche, di riqualificazione urbana e ambientale.

Saranno un centinaio, inoltre, le figure assunte con il nuovo ruolo di “Istruttore Servizi Informatici e Telematici” (posizione C1), chiamato ad allineare la macchina amministrativa capitolina ai bisogni di modernizzazione delle PA.

I Video di PMI