Iscrizione a scuola online: come funziona

di Teresa Barone

scritto il

Tutti i passaggi per registrarsi e accedere al servizio di iscrizione online a scuola 2018/2019.

C’è tempo fino alle ore 20 del 6 febbraio 2018 per effettuare l’iscrizione online alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado, una procedura totalmente digitale che può essere effettuata dal genitore dell’alunno o da chi esercita la responsabilità genitoriale.

Le iscrizioni online sono obbligatorie per le scuole statali ma facoltative per le scuole paritarie, mentre riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali di alcune Regioni (Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana e Veneto).

Per procedere con l’iscrizione è necessario:

  • registrarsi online ottenendo le credenziali di accesso al servizio (codice utente e password) oppure essere in possesso dell’identità digitale SPID(Sistema Pubblico di Identità Digitale);
  • identificare il codice della scuola o del Centro di Formazione Professionale scelto accedendo al portale Scuola in Chiaro, oppure richiedendolo direttamente presso l’istituto scolastico.

Registrazione

Come accennato, per accedere al servizio online che consente di effettuare l’iscrizione scolastica è indispensabile essere in possesso delle credenziali di accesso, richieste per accedere al portale predisposto dal Ministero dell’Istruzione.

=> Registrazione

In alternativa, è possibile accedere al portale usando il proprio codice SPID.

=> Richiesta Spid

I docenti possono anche utilizzare le credenziali Polis.

Iscrizione

Attraverso codice utente e password oppure Spid è quindi possibile accedere al portale web dedicato alle iscrizioni online: nella domanda si possono indicare fino a tre scuole o percorsi di istruzione in ordine di preferenza indicando i singoli codici identificativi.

Il modello di domanda prevede una prima sezione dedicata ai dati anagrafici dell’alunno e una seconda relativa alla scuola prescelta.

Prima di inviare la domanda è possibile visualizzarla per verificare eventuali errori, tuttavia successivamente all’invio non sarà più possibile effettuare modifiche online (in questo caso si dovrà contattare la scuola destinataria della domanda).

Le scuole, in ogni caso, possono fornire aiuto alle famiglie per la compilazione delle domande online.

=> Accesso al servizio iscrizioni online

Una volta inviata la domanda di iscrizione si riceverà una conferma via email alla casella di posta elettronica indicata precedentemente: successivamente sarà la scuola di destinazione a inviare la conferma di accettazione oppure a segnalare eventuali indisponibilità di posti.

La famiglia, infatti, riceve via email tutti gli aggiornamenti sullo stato della domanda compresa un’eventuale richiesta di modifiche alla domanda stessa. È anche possibile monitorare l’iter delle richieste di iscrizione sul portale online utilizzato per l’invio delle domande selezionando la voce “Visualizza Situazione Domande”.