Forum PA 2016: focus su innovazione e cittadinanza digitale

di Teresa Barone

scritto il

Dal 24 al 26 maggio l?edizione 2016 del Forum PA: news, convegni, focus e informazioni per seguire tutti gli eventi.

Si avvicina l’appuntamento con Forum PA 2016, in programma al Palazzo dei Congressi di Roma da martedì 24 a giovedì 26 maggio. La manifestazione è aperta al pubblico dalle 9 alle 18 e consente la partecipazione gratuita a tutti gli eventi in programma, previa iscrizione online.

=> Forum PA 2016: online il programma completo

“Il Paese che cambia cambia la PA, che cambia il Paese”: questo il leit motiv di questa edizione, caratterizzata da più di 150 eventi, 3 convegni di scenario, workshop, focus, eventi formativi gratuiti per i dipendenti pubblici e per i giornalisti.

Il programma congressuale si articola attraverso tre macro-aree: “nuovi modelli amministrativi per una società che cambia” (riforma dello Stato, dell’open government e della sharing economy), “Stato Innovatore” (che ha come obiettivi ricerca, innovazione, digital economy e nuovo welfare), “Digital first” (cittadinanza digitale a 360 gradi).

Martedì 24 maggio sarà l’economista Jeremy Rifkin a inaugurare la manifestazione con una “lectio magistralis”, mentre il direttore di AgID Antonio Samaritani sarà protagonista della seconda giornata nel corso del convegno di scenario dedicato alla cittadinanza digitale.

Giovedì 26 si terrà un altro convegno dal titolo “Lo Stato innovatore: verso una PA 4.0 in un’economia 4.0”, al quale interverrà il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan.

E ancora, l’attenzione sarà focalizzata su altri argomenti sempre più attuali come Smart City e Sharing City, discussi durante il “Secondo incontro nazionale degli Assessori alla Smart City” presieduto da Paolo Testa, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Smart City Anci.

Sempre per il 24 maggio è in programma l’evento dedicato alle “Competenze digitali per la PA” che vedrà la partecipazione di Giuseppe Iacono, Vicepresidente Stati Generali dell’Innovazione.

Anche in questa ventisettesima edizione i canali social svolgono un ruolo fondamentale per consentire una piena partecipazione e condivisione: è possibile rimanere sempre connessi e seguire tutti gli eventi anche attraverso la nuova App dedicata FPAnet, scaricabile da iTunes e PlayGoogle.

=> Forum PA 2016: informazioni e accredito online  

I Video di PMI

ISEE, i modelli caso per caso