Milano: una App contro le ludopatie

di Teresa Barone

scritto il

Linea telefonica e App per contrastare il gioco d?azzardo patologico: il Comune di Milano contro le ludopatie.

Il Comune di Milano attiva una linea telefonica per supportare i soggetti che rischiano il coinvolgimento in patologie ludopatiche, iniziativa volta a combattere il fenomeno del gioco d?azzardo incontrollato.

=> Comune di Milano: sito web rinnovato

Chiamando il numero 3351251774, il Telefono No Slot, si può ottenere assistenza sette giorni su sette da parte di operatori sociali specializzati. A breve sarà anche attivata una App informativa per fornire indicazioni sui servizi e i centri d?ascolto esistenti sul territorio. Sono iniziative che il Comune milanese è riuscito a promuovere grazie al finanziamento di 50mila euro e alle risorse stanziate dalla Regione Lombardia, dove esiste una legge sulla ludopatia mirata proprio a contrastare le forme di dipendenza dal gioco d’azzardo patologico e a recuperare le persone che ne sono affette, offrendo supporto anche alle loro famiglie.

«La Legge regionale sulla ludopatia – ha affermato l’assessore Viviana Beccalossi – è giusta, etica e, soprattutto, funziona. Nel 2014 in Lombardia le cosiddette newslot sono calate dell’11,2% sul 2013, contro la media nazionale dell’8%: un dato che si traduce in 8mila macchinette in meno. Anche il numero di esercizi commerciali dotato di slot è passato da 16.004 a 14.700. Sono i primi risultati concreti ottenuti grazie alle nuove norme e alla loro applicazione da parte dei Comuni che, come è avvenuto a Milano, hanno condiviso lo spirito di questa battaglia contro una vera e propria piaga sociale.»

=> App scaricabili dal sito del Ministero della Salute

I Video di PMI

Consultazione dei sussidi di disoccupazione INPS