Cresce il WiMax made in Asia

di Roberta Donofrio

scritto il

Due operatori WiMax asiatici, la Global Mobile di Taiwan e la Vietnam Multimedia Corporation, hanno annunciato un accordo per la costruzione di infrastruttura per il roaming internazionale

Il service provider di segnali WiMax di Taiwan Globale Mobile ha firmato un accordo per lavorare con una società di WiMax vietnamita per la realizzazione del roaming internazionale e lo sviluppo dei servizi di WiMax, incluso la condivisione di contenuti.

La Vietnam Multimedia Corporation (VTC) che lavorerà come partner Globale Mobile in Vietnam, è una società a partecipazione statale che per prima nel Paese si è aggiudicata una licenza di WiMax.

Le due compagnie condivideranno anche informazioni sui dispositivi di connessione e sui software che usano nelle loro reti senza fili, per valutarne il rispettivo funzionamento e scegliere le applicazioni migliori. VTC offrirà contenuti per TV digitale, TV mobile, TV su Internet, giochi online, notizie ed altri dati alla Global Mobile per gli utenti residenti in Taiwan.

Sono più di 200.000 i lavoratori vietnamiti impiegati a Taiwan in fabbriche e cantieri e a sua volta il Vietnam sta divenendo meta per molti imprenditori di Taiwan, inclusa la Wistron Corporation, una della più grandi compagnie che producono prodotti ICT, che di recente ha annunciato di voler costruire lì una fabbrica.

Due altre grandi società di elettronica di Taiwan, Hon Hai Precision Industry, il più grande produttore di elettronica del mondo, e il creatore laptop Compal Electronics, hanno entrambe intenzione di investire in Vietnam.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!