Comune di Venezia, con Telecom per il Wi-Fi

di Marianna Di Iorio

scritto il

È stato firmato un Protocollo d'intesa tra il Comune di Venezia e Telecom Italia. Termini dell'accordo: diffondere il Wi-Fi sul territorio

Il Comune di Venezia ha firmato un Protocollo d’Intesa con Telecom Italia: la società di telecomunicazioni dovrà fornire servizi ICT di nuova generazione e ad alto contenuto tecnologico per diffondere il Wi-Fi sull’intero territorio.

L’obiettivo alla base dell’accordo è quello di garantire ai cittadini, alle imprese e alle istituzioni locali, l’accesso alle tecnologie digitali e ai servizi ICT.

In particolare, Telecom Italia fornirà le soluzioni richieste sfruttando le infrastrutture di rete implementate da Venis, la società del Comune di Venezia per l’informatica e le telecomunicazioni.

Le due parti coinvolte avranno il compito di agevolare, per la città di Venezia, lo sviluppo delle infrastrutture di rete a banda larga. Inoltre, grazie all’accordo di roaming con Venis, Telecom Italia incrementerà il numero dei propri Hot Spot Wi-Fi nelle aree comunali.

Infine, il comune veneto potrà disporre del Telecom Italia Future Centre, un centro a supporto dell’organizzazione di eventi culturali e di interesse sociale.