Tratto dallo speciale:

Premio Professionista Digitale 2022: candidature al via

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via le candidature per ottenere il Premio Professionista Digitale: a raccolta gli studi di avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro.

Sostenere e diffondere la cultura dell’innovazione all’interno degli studi professionali: con questo obiettivo, l’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale del Politecnico di Milano lancia la nona edizione del “Premio Professionista Digitale”.

Chiamando a raccolta gli studi professionali di avvocati, commercialisti ed esperti contabili, consulenti del lavoro ma anche gli studi multidisciplinari, l’Osservatorio si propone di selezionare i migliori progetti basati sull’innovazione dei processi interni, grazie allo sviluppo o all’introduzione di nuove tecnologie, così come sullo sviluppo di tecnologie informatiche per offrire nuovi o migliori servizi ai propri clienti e sull’utilizzo dell’innovazione digitale per raggiungere nuovi mercati.

Gli studi possono presentare progetti già avviati, evidenziando gli impatti sull’operatività e la strategia aziendale. Il processo di selezione sarà gestito da una commissione di esperti, composta da Docenti e Ricercatori dell’Osservatorio e secondo i seguenti criteri:

  • originalità del progetto;
  • rilevanza e misurabilità dei benefici;
  • complessità del progetto;
  • approccio strategico.

Gli studi selezionati potranno illustrare la loro esperienza in occasione del Convegno finale dell’Osservatorio Professionisti e Innovazione Digitale, che si terrà a Milano e online il 5 luglio 2022. Il termine per l’invio delle candidature, attraverso la compilazione di un questionario online, è fissato per il 31 maggio 2022.