Superare una giornata NO

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Iniziare una giornata nel modo migliore non accade ogni giorni, ecco allora come migliorare il proprio rapporto con il lavoro.

Per essere più produttivi e concentrati sul lavoro è importante sfruttare la mattina nel miglior modo possibile, ma non solo. 

=> Routine per la produttività

 

Alcune piccole abitudini compiute ogni giorno potrebbero cambiare il rapporto con il lavoro. Purtroppo spesso non viene preso il lavoro con il giusto spirito, le problematiche sono molteplici, una scarsa retribuzione, mansioni non adeguate, colleghi scortesi e capi tiranni. Ma tentar non nuoce, spesso cambiare alcune abitudini potrebbe risolvere, in parte, la situazione. L’attenzione va alle prime ore della mattina, appena ci si alza è importante fare le cose con calma, iniziare la giornata subito in modo frenetico stanca il cervello prima del dovuto. Se si può dedicare del tempo a se stessi facendo della meditazione e dello yoga si potrebbe aiutare mente e corpo. Potrebbero essere attività che non sempre vengono apprezzate, se lo yoga e la meditazione, non sono proprio ciò che si ama, basta sostituirle con qualcosa dedicato al proprio corpo, un bagno caldo, stretching o anche semplicemente rilassarsi leggendo un libro o ascoltando musica. 

=> Sonno e riposo fondamentali per la produttività

È sbagliato orientarsi subito agli impegni lavorativi, tra le abitudini da eliminare si trova ad esempio la lettura delle e-mail appena svegli. La regola principale quindi è cominciare la giornata facendo ciò che si vuole e non ciò che si deve fare. Non mettendo da parte nemmeno l’alimentazione, una buona colazione consumata con serenità e felicità, aiuterà anche a passare nel miglior modo le ore successive. Tutto questo perché sia il fisico e sia la mente reagiscono positivamente o negativamente alle azioni che si compiono. Bisogna ricordare però che spesso ci si rende conto di sbagliare abitudini dopo qualche tempo, quando si attuano i cambiamenti molto spesso non recano benefici nell’immediato, bisogna avere molta pazienza e costanza.

=> Stress VS benessere e produttività

Infine per capire ciò che può fare la differenza si possono andare ad analizzare le abitudini più famose, più utili e utilizzate. In primis si trova la sveglia molto presto, ciò rende la giornata più produttiva, inoltre si evitano le corse dell’ultimo minuto che aumentano lo stress già prima di entrare in ufficio. Svegliarsi molto presto inoltre dà la possibilità di dedicare del tempo, prima di recarsi al lavoro, a sé stessi. Tra le attività che rilassano ed emanano energia positiva si trova lo sport, ad esempio 30 minuti di corsa elimina le tossine, migliora la circolazione, garantisce una migliore ossigenazione del cervello. Bisogna poi saper gestire anche il tempo e gli impegni sul lavoro, tra le abitudini migliori che si possono prendere, si trova infatti la perfetta organizzazione dei dettagli e l’eliminazione degli impegni più futili. Infine è essenziale non lasciare da parte la propria creatività, per questo è fondamentale mantenere vivi i propri hobby e le proprie passioni, tutto ciò serve sia per staccare la spina dagli impegni di lavoro e sia per mantenere alta la creatività utile anche su lavoro.