In gara 160 mln per i parcheggi di Aeroporti di Roma

di Serena Frattini

scritto il

Entro fine ottobre la gestione dei parcheggi degli aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino sarà delegata per 14 anni tramite una gara internazionale.

La gara per la sub-concessione della durata di 14 anni di Adr Mobility S.r.l., società che gestisce il sistema “Easy Parking” degli aeroporti di Roma, Leonardo Da Vinci (Fiumicino) e Ciampino, sta entrando nel vivo con in testa contendenti internazionali: gli australiani di Secure Parking, gli spagnoli di Empark e Saba e F2i di Guido Gamberale insieme ai belgi di Interparking.

La società romana Adr ha calcolato che il costo dell’operazione si aggirerà intorno ai 160 milioni, considerato sia il potenziale volume di affari sia gli importanti investimenti che sono stati fatti negli ultimi anni, pari a 7 milioni, nonché quelli previsti per il 2013 (fra cui la costruzione di nuove strutture), su cui avrà diritto di prelazione la società vincitrice. L’azienda che si aggiudicherà la concessione partirà inoltre avvantaggiata sulla prossima gara di rinnovo della gestione allo scadere del contratto.

Il termine ultimo per presentare la propria candidatura è previsto per il 1 ottobre, a seguire, entro la fine dello stesso mese ci sarà il closing che permetterà di entrare a regime con la nuova gestione entro l’anno 2012. Sebbene sembra abbiano avuto un momento di ripensamento, stando agli ultimi rumors gli australiani di Secure Parking  sarebbero i più risoluti a prendere in mano la gestione del business capitolino, che inaugurerebbe lo sbarco nel Bel Paese essendo primo incarico italiano.

Secure Parking Pty Ltd è la più grande società australiana operante nel business dei parcheggi, con circa 220 location in Australia, è dislocata non solo nelle maggiori città del Paese come Sydney, Perth, Melbourne, Brisbane, Canberra e Adelaide, ma è presente con affiliate anche in Cina, Libano, Malesia, Indonesia, Emirati Arabi e Filippine. Presto sapremo se anche i parcheggi degli scali romani saranno sottotitolati dallo slogan “No Parking Worries”.