INAIL: borse di studio per laureati

di Redazione PMI.it

scritto il

Scade il 31 gennaio il bando INAIL per la concessione di 16 borse di studio per la ricerca destinate a laureati triennali e magistrali.

C’è tempo fino alla fine di gennaio per inviare le domande di partecipazione alla selezione pubblica promossa dall’INAIL, destinata a conferire sedici borse di studio a giovani laureati.

=> Laureati e diplomati: profili più richiesti

Il bando, infatti, prevede l’erogazione di borse di studio della durata di un anno, rinnovabile per un’ulteriore annualità, con l’obiettivo di favorire la formazione e il perfezionamento nelle attività svolte dai dipartimenti di ricerca INAIL nell’ambito del Piano delle Attività di Ricerca 2019 – 2021.

Per partecipare alla selezione è necessario aver conseguito la laurea triennale o la laurea magistrale. Sono previste:

  • 11 borse presso il dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro ed ambientale;
  • 5 borse presso il dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti ed insediamenti antropici.

Per quanto riguarda gli importi erogati, sono previsti 12600 euro lordi annui per le borse di studio con lauree magistrali e 9900 euro per le borse di studio con lauree triennali.

Le candidature possono essere inviate entro il 31 gennaio 2020 compilando il modulo allegato al bando, da inviare esclusivamente attraverso PEC. Maggiori informazioni sono pubblicate sul sito web dell’INAIL.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali