Tratto dallo speciale:

Formazione continua: come finanziarla con i voucher

di Redazione PMI.it

scritto il

Formazione gratuita per lavoratori ed ex lavoratori in somministrazione: come ottenere i voucher formativi Form&go e borse di studio.

Laureati, laureandi, professionisti, freelance, lavoratori ed ex lavoratori in somministrazione possono accrescere e sviluppare competenze specifiche in settori quali Web Marketing strategico, Formazione Aziendale e Project Management aderendo ad iniziative formative dedicate alla formazione continua, finanziandole con voucher formativi promosso da Forma.temp.

Voucher formativi

Il  Fondo per la formazione e il sostegno al reddito dei lavoratori in somministrazione ha infatti pubblicato un Avviso con la finalità di finanziare percorsi formativi a domanda individuale, attraverso la modalità dei voucher formativi.

In particolare si segnala la possibilità, per alcune categorie di lavoratori ed ex lavoratori in somministrazione, di finanziare con i voucher formativi i Corsi Professionali che rientrano nel Catalogo di Formazione Continua del Programma Form&Go.

Le risorse disponibili, ripartite su base regionale, che ammontano complessivamente a 10.500.000 euro, sono destinate al finanziamento delle richieste di voucher formativo ripartite in 3 tranche:

  • 40% dell’importo disponibile 17 ottobre 2017 – 27 agosto 2018;
  • 40% dell’importo disponibile 28 agosto 2018 – 27 maggio 2019 (più eventuali risorse non erogate nel periodo precedente);
  • 20% dell’importo disponibile 28 maggio 2019 – 26 febbraio 2020, (più eventuali risorse non erogate nel periodo precedente).

L’importo massimo finanziabile per singolo voucher è di 5.000 euro, IVA inclusa. Forma.Temp prevede il finanziamento dei corsi nelle seguenti modalità:

  • aula;
  • individuale;
  • FAD (metodologia della formazione a distanza).

Requisiti

Possono presentare richieste di voucher per percorsi a Catalog i soggetti del CCNL per il settore delle Agenzie di Somministrazione di lavoro, con i seguenti requisiti:

  • lavoratori in missione a tempo determinato o indeterminato in somministrazione, che abbiano maturato almeno 2 mesi di lavoro negli ultimi 12. Tali lavoratori hanno diritto a chiedere un periodo di congedo retribuito per la formazione per partecipare al corso formativo. Nel periodo di congedo al lavoratore è garantita la retribuzione e la contribuzione previdenziale a carico della bilateralità;
  • lavoratori in missione a tempo determinato o indeterminato in somministrazione che vogliono partecipare ad un corso formativo al di fuori dell’orario di lavoro e nel limite dell’orario previsto dal CCNL per il settore delle Agenzie di Somministrazione di lavoro;
  • lavoratori in attesa di missione, che abbiano avuto un contratto a tempo determinato o indeterminato in somministrazione di almeno 30 giorni negli ultimi 12 mesi e che siano disoccupati da almeno 45 giorni. Riceveranno da Forma.Temp un’indennità di frequenza;
  • lavoratori in attesa di missione, che abbiano avuto un contratto a tempo determinato o indeterminato in somministrazione di almeno 5 mesi (110 giorni) e che siano disoccupati da almeno 45 giorni. Riceveranno da Forma.Temp un’indennità di frequenza;
  • lavoratori in attesa di missione che, a seguito di infortunio durante la missione a tempo determinato o indeterminato in somministrazione, presentino riduzioni di capacità lavorativa per le quali occorra una formazione riqualificante al fine di un reinserimento lavorativo. Riceveranno da Forma.Temp un’indennità di frequenza;
  • lavoratrici madri che alla conclusione del periodo di astensione obbligatoria o facoltativa non abbiano una missione attiva, a condizione che abbiano maturato almeno 30 giorni di lavoro a tempo determinato o indeterminato in somministrazione negli ultimi 12 mesi antecedenti al periodo di astensione (non si tiene conto del periodo di gravidanza).

Borse di studio

Chi non fosse in possesso dei requisiti richiesti per accedere ai voucher Form&go potrà comunque accedere ad un contributo per il finanziamento del corso mediante borsa di studio a copertura parziale o totale dei costi, fino ad esaurimento disponibilità.