Migliora l’occupazione

di Chiara Basciano

scritto il

Il prossimo trimestre mostra segnali di ripresa riguardo ai dati occupazionali

Pur riconfermando i dati negativi relativi all’occupazione si nota un lieve miglioramento per i prossimi tre mesi. A rilevarlo è Manpower con una ricerca dettagliata sulla situazione italiana.

=> Vai all’occupazione di qualità

Nel dettaglio la ricerca mostra come ci sarà un aumento di 5 punti percentuali rispetto allo scorso trimestre e, un miglioramento di 11 punti rispetto all’anno precedente. L’ottimismo deriva anche dal fatto che dal secondo trimestre del 2012 questa risulta essere la migliore previsione trimestrale.

=> Scopri come trovare lavoro

Verranno coinvolti in questo cambiamento otto settori industriali su dieci. In particolare i tre settori più forti saranno quello Pubblico e Sociale (0%), quello Immobiliare, Assicurativo Finanziario e Servizi alle Imprese (-1%), quello di Agricoltura, Caccia, Selvicoltura e Pesca (-2%). Il settore più debole in assoluto sarà quello delle Costruzioni con un -26%.

Inoltre l’intervista a 65 mila datori di lavoro di 42 paesi rivela come l’India sarà il paese con la crescita maggiore, di ben 46 punti, contro l’Italia che si attesta sui -3. I datori di lavoro italiani alla domanda “Rispetto al trimestre scorso, quali cambiamenti in termini di occupazione prevedete nella vostra azienda entro la fine di dicembre 2014?” hanno risposto invariato nel 78% dei casi, in calo nel 10%, non lo sa, l’8% e in aumento il 4%, percentuale che sembra bassa ma visti i tempi si più considerare positiva.