Energy manager al BioEnergy Italy

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via il salone BioEnergy Italy 2015: novità e occasioni di confronto per Energy manager ed Esperti in gestione dell?energia.

È in programma a Cremona dal 25 al 27 febbraio 2015 il “BioEnergy Italy“, il salone dedicato alle risorse green e alle aziende che operano nel comparto delle energie rinnovabili giunto alla quinta edizione. Un’occasione di incontro e confronto per gli Energy manager (EM) attivi in Italia, che secondo le stime più recenti ammontano a oltre 2mila.

=> Leggi perché l’energy manager è indispensabile in azienda

La manifestazione consentirà infatti di chiarire le opportunità e le possibilità di crescita di queste figure manageriali chiamate a garantire un uso razionale dell’energia, come anche degli Esperti in gestione dell’energia (EGE), tenendo conto anche della normativa vigente a livello nazionale ed europea.

A fornire alcune anticipazioni, illustrando anche le caratteristiche delle professioni green certificate, è stato il direttore SECEM (Sistema Europeo per la Certificazione in Energy Management) Francesco Belcastro:

«Nell’ultimo decennio gli EM in accordo con l’art. 19 della legge 10/91, si sono attestati intorno alle 2.100-2.200 unità, considerando anche i responsabili locali delle aziende multisito. Per quanto riguarda gli EGE invece il riferimento è la banca dati presente nel sito di Accredia, tra le figure professionali, ad oggi risultano 287 EGE certificati. I numeri sono bassi poiché sono presenti solo gli EGE certificati dagli Organismi di Certificazione (OdC) accreditati. SECEM, primo OdC ad essere accreditato nel 2012, ad oggi ha già certificato 139 soggetti (65 settore civile, 50 settore industriale, 24 sul doppio settore).»

=> Scopri tutte le figure professionali in ambito manageriale