Nelle Province i dirigenti più pagati

di Teresa Barone

scritto il

I dirigenti delle Province sono i manager statali più pagati: tutte le cifre rese note dalla Corte dei Conti.

I dirigenti delle Province occupano la prima posizione nella classifica dei manager pubblici più pagati, un primato che desta stupore considerando la spending review stabilita dal Governo che prevede proprio la riorganizzazione e il ridimensionamento di questi enti locali.

=> Riforma PA in arrivo: cosa cambia per i dirigenti

Secondo la Corte dei Conti, infatti, i dirigenti delle Province nel 2013 sono costati 97.444 euro, una cifra decisamente più elevata di dei 89.748 e 85.075 euro spesi rispettivamente per i colleghi delle Regioni e dei Comuni.

Il report stilato dalla Corte dei Conti (“La spesa per il personale degli enti territoriali”) mostra anche gli importi complessivi relativi alla spesa delle Regioni (2,8 miliardi), delle Province (1,5 miliardi) e dei Comuni (10,9 miliardi).

=> Decaduti 800 dirigenti Agenzia delle Entrate

Più in generale, i dipendenti per i quali la spesa è maggiore sono attivi delle Regioni, mentre a variare notevolmente sono anche i dati relativi al rapporto di incidenza tra dirigenti e impiegati: un dirigente ogni 14 unità di personale nelle Regioni, 1 ogni 67 nei Comuni e 1 ogni 53 nelle Province.

I Video di PMI