Stress da lavoro malattia professionale

di Redazione PMI.it

scritto il

In Francia la proposta di annoverare lo stress lavoro-correlato come malattia professionale.

Annoverare lo stress da lavoro tra le malattie professionali, attivando non solo interventi obbligatori di monitoraggio e prevenzione da parte delle aziende ma anche il sostegno concreto del sistema sanitario nazionale.

=> Stress da lavoro: top ten delle cause più frequenti 

Una proposta che potrebbe diventare legge in Francia, dove ammontano a più di 3 milioni i lavoratori a rischio “burnout“, pari al 12% degli occupati.

Una percentuale preoccupante che ha spinto il deputato ed ex ministro dell’Istruzione Benoit Hamon a presentare una proposta di legge all’Assemblea nazionale, chiedendo a gran voce il riconoscimento dello stress lavoro-correlato come patologia professionale.

«Riconoscere le cause professionali di questo male vorrebbe dire obbligare le aziende a pagare per i danni che provocano sulla salute dei dipendenti.»

=> Stress da lavoro, quanto ci costi! 

Da questa precisazione di Hamon nascono varie perplessità: lo stress da lavoro è spesso difficile da certificare e l’introduzione di una simile normativa creerebbe non poche difficoltà. Sostenuta dai sindacati, la proposta non sembra ottenere l’approvazione dei datori di lavoro, sui quali potrebbero gravare i costi relativi alle cure se il burnout fosse equiparato a una malattia professionale. 

 

I Video di PMI

Versione a pagamento di LinkedIn: vale la pena