Dirigenti scolastici: posti vacanti all?estero

di Teresa Barone

scritto il

Dal MAEC il bando per otto dirigenti scolastici all?estero: domande entro il 10 giungo 2015.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha pubblicato un bando destinato ai dirigenti scolastici disposti a svolgere il loro lavoro all’estero, relativamente all’anno scolastico 2015-2016.

=> Come cambia il ruolo dei dirigenti scolastici 

I posti vacanti sono otto e sono riservati ai dirigenti scolastici, in qualsiasi settore formativo:

«per lo svolgimento all’estero delle funzioni previste dall’art. 45 del CCNL/2006 dell’area V della dirigenza scolastica.»

Le sedi sono: Montevideo, Rosario, Santiago e Perth per l’emisfero australe, Vancouver, Basilea, Charleroi e Il Cairo per l’emisfero boreale.

Per quanto riguarda i requisiti richiesti, i dirigenti (in caso di primo incarico) devono poter garantire la presenza all’estero per quattro anni, purché non abbiano precedentemente svolto un servizio di sei anni fuori dai confini nazionali.

È richiesto, inoltre, l’effettivo servizio di almeno 5 anni oltre all’anno di prova prestato come dirigente scolastico.

=> Concorso Dirigenti scolastici 

Le candidature possono essere presentate entro il 10 giugno 2015 compilando la modulistica allegata al bando, indicando la lingua (o le lingue) straniera prescelta.

I Video di PMI