John Elkann primo manager sul web nell?editoria

di Redazione PMI.it

scritto il

La classifica di Reputation Manager dedicata alla web reputation dei manager dell?editoria vede al primo posto John Elkann.

Spetta a John Elkann il titolo di miglior manager dell’editoria sul web, secondo la classifica stilata da Reputation Manager che ogni anno valuta la reputazione online delle figure di spicco e dei brand aziendali.

=> La guida per la reputazione on line 

Un primato dovuto alle 5.705 citazioni “virtuali” ottenute da Elkann, delle quali 467 appartengono solo all’ultimo mese, conquistando uno score pari a 56,1 punti su 100. In seconda posizione figura Urbano Cairo (Cairo Editore) con 53,2 punti e, al terzo posto, Giancarlo Leone (Rai 1) con 40,4 punti.

A seguire troviamo Pier Silvio Berlusconi (Mediaset), Carlo De Benedetti (L’Espresso), Luigi Gubitosi (Rai), Andrea Scrosati (Sky), Ernesto Mauri (Mondadori), Andrea Zappia (Sky), Pietro Scott Jovane (Rcs), Monica Mondardini (L’Espresso), Maurizio Costa (Fieg e Rcs), Marinella Soldi (Discovery Italia), Donatella Treu (Il Sole 24 ore).

A motivare il primato di Elkan è Andrea Barchiesi, CEO di Reputation Manager:

«Abbiamo utilizzato un indice reputazionale composto da oltre 20 parametri per giungere ad una valutazione globale precisa e significativa che possa coniugare intensità dell’immagine e qualità della stessa. Tra i manager analizzati John Elkann è il personaggio che coniuga una solida e diffusa presenza sul web, ad una grande articolazione di contenuti significativi, questo gli permette di mitigare l’impatto di alcune negatività che pure permangono a distanza di anni, proprio perché sul web non si cancella nulla. In altri casi invece, l’analisi mette in luce come i contenuti passati, che hanno avuto grande eco on line e quindi si sono sedimentati, possano incidere in modo rilevante e costante sulla reputazione, se questa non è sufficientemente aggiornata e coerente con il profilo attuale.»

=> Dirigenti: reputazione nel web

 

I Video di PMI