Più professionali con le abitudini giuste

di Teresa Barone

scritto il

Piccoli accorgimenti che aiutano ad apparire più professionali e autorevoli.

La professionalità si evince da una pluralità di comportamenti, atteggiamenti e gesti che ogni giorno contribuiscono a creare un’immagine di sé positiva, caratterizzata da competenza e autorevolezza.

=> Lezioni che ogni imprenditore deve imparare

Ma quali sono le qualità che aiutano a dipingere questo ritratto di sé in ambito lavorativo? Apparire professionale in tutte le situazioni, anche le più critiche, è praticamente impossibile se non si mostra schiettezza e prontezza di riflessi, evitando di andare nel panico alla prima difficoltà.

Avere un certo autocontrollo ma anche una piena consapevolezza delle proprie capacità – ma anche dei limiti – aiuta a conquistare la fiducia altrui, così come riuscire a pensare strategicamente contribuisce migliorare la comunicazione.

Fondamentale per essere percepiti come professionali è diventare credibili, un obiettivo che si conquista sforzandosi di essere sempre realistici e di non fare false promesse.

Entusiasmo, discrezione, senso di appartenenza alla cultura aziendale e comportamento in linea con i principi base dell’etica professionale: questi sono altri ingredienti indispensabili per garantire professionalità e conquistare rispetto, così come la capacità di assumersi la responsabilità delle proprie azioni.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari