Cresce la Digital PR

di Chiara Basciano

scritto il

In aumento le Pubbliche Relazioni caratterizzate dal supporto digitale.

Come ogni settore legato al mondo degli affari anche le Pubbliche Relazioni risentono dell’influenza del digitale, testimoniando ancora una volta l’importanza di curare il volto tecnologico delle aziende.

=> Vai al piano per le PR

Secondo l’Indagine Mercato Relazioni Pubbliche Italia 2014/2015 svolta da Assorel infatti il settore Digital PR/Social Media è cresciuto del 56% nel corso del 2014 rispetto all’anno precedente. Inoltre tra i player del mercato più competivi per il 2015 le Agenzie PR si piazzano al secondo posto con il 48%, solo dopo le Web Agency con un 56%. Seguono le Società di Consulenza con il 22% e le Agenzia Pubblicitarie con il 17%.

Le maggiori criticità gestionali riguarderanno invece il cambiamento veloce dei ruoli e degli strumenti di comunicazione e i costi del personale, mentre la ripresa arriverà dai prodotti integrati con altri strumenti del marketing mix.

=> Scopri le Digital PR

In generale l’indagine evidenzia l’andamento del mercato italiano nel corso degli ultimi dieci anni da cui risulta che gli ultimi tre anni sono praticamente stabili mentre il 2009 è stato l’anno più difficile. Infine i settori merceologici con il migliore andamento nel 2014 sono stati l’Industria alimentare, con il 56% in più rispetto al 2013, e, pari merito, con il 30% in più, l’Industria Farmaceutica, Internet e E-commerce e Finanza.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari