Mantenere la leadership

di Chiara Basciano

scritto il

Riuscire a zittire gli scettici e a riaffermare la propria leadership grazie ai successi ottenuti.

Riuscire a conquistare lo status di leader è un obiettivo per molti manager. C’è chi lotta duramente per riuscirci vincendo anche le proprie naturali ritrosie e chi invece lo trova un processo naturale. In ogni caso mantenere tale ruolo non è scontato.

=> Scopri come migliorare la leadership

Lungo il proprio percorso professionale infatti ci si può imbattere in persone pronte a sfidare il ruolo conquistato, mettendo in dubbio la leadership del manager. Il modo per affrontare un tale stato di cose c’è, basta essere consapevoli di quello che si è e di quello che si vuole. Sapersi guardare allo specchio e valutare i propri pregi e difetti significa acquistare fiducia in se stessi. Un manager dovrebbe sempre riuscire a guardarsi dall’esterno, ciò lo porterà ad essere sicuro e a trasmettere sicurezza, rafforzando così la propria leadership.

=> Vai ai miti della leadership

Ci sono momenti in cui questo non funziona, a tutti capita, per fortuna, di vacillare, ma avere dei dubbi significa non essere ottusi e sapersi mettere in discussione, ma la cosa importante è non permettere agli altri di farlo, ma farlo per primi, in modo da dimostrare che il processo è già stato affrontato e i dubbi sono già stati risolti.

Avere intorno persone scettiche, che mettano in dubbio la leadership, può risultare stimolante, ma dall’altro lato ci deve anche essere qualcuno che si fidi di noi, con cui stringere alleanze e a cui non bisogna dimostrare niente. Tenere a bada gli scettici è il modo migliore per rafforzare la leadership, eppure non deve essere questo l’obiettivo della propria carriera, ma deve essere una conseguenza dei propri successi.

=> Leggi le strade della leadership

Con i risultati pratici ottenuti e portando l’azienda al successo non ci sarà bisogno di mettere in atto strategie: la leadership ne sarà una naturale conseguenza.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari