Il leader creativo

di Teresa Barone

scritto il

Tratti distintivi che non devono mancare in un leader innovativo e creativo.

Creativo e innovativo sono due appellativi sempre più presenti a fianco della parola leader. Sono doti fondamentali e indispensabili per portare avanti una leadership di successo, in ogni settore lavorativo e produttivi.

=> Le doti che un capo eccellente deve possedere

Come deve essere il leader per essere definito realmente creativo? Quali sono le caratteristiche che deve possedere per riuscire a incentivare l’innovazione e a rappresentare una guida efficace per il suo team? Eccone alcune indispensabili.

Modestia

Il leader creativo dovrebbe essere sufficientemente modesto da permettere al suo team di proporre idee e suggerire cambiamenti, consentendo alla sua squadra ad avere voce in capitolo promuovendo periodiche sessioni di brainstorming.

Risolutezza

Saper prendere decisioni, di qualunque portata, è indispensabile per promuovere creatività e innovazione. Ovviamente tenendo conto dei rischi.

Passione

Il leader creativo deve essere il primo a credere nelle sue idee, mostrando sempre passione ed entusiasmo anche sotto stress.

Intuizione

Quasi tutti i leader creativi hanno in comune un’ottima capacità intuitiva, sapendo sempre come sfruttare al meglio un’intuizione trasformandola in un’idea e in un progetto concreto.

Curiosità

Infine, ingrediente fondamentale per promuovere progetti creativi è possedere una buona dose di curiosità e assecondare la propria sete di informazioni, notizie, approfondimenti.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari