Il fitness della carriera

di Chiara Basciano

scritto il

Allenare la carriera ponendosi le domande giuste e facendo il punto della situazione.

La carriera è vista come un percorso lineare in cui si cresce e si va avanti fino al punto massimo, quando le cose funzionano a dovere. Ma in realtà il processo non è così semplice, la carriera è fatta di intoppi, di tentennamenti e di pause forzate.

=> Scopri le tre C della carriera

Di solito si tende a fare il punto della situazione quando si giunge ad un momento di stallo, ma la carriera invece dovrebbe essere sempre monitorata, come una sorta di palestra continua. Si potrebbe parlare di fitness della carriera, in cui si fanno bilanci continui, si capisce se si può spingere ancora e quando invece bisogna riposarsi di più. Avere una visione lucida permette di non rimanere sorpresi ed amareggiati quando le cose non vanno come si si aspetterebbe.

=> Vai al test della carriera

Le domande da porsi sono molte, e bisogna farsele di continuo. Bisogna capire dove si vorrebbe arrivare, quali sono le proprie abilità e competenze, cosa si prova gusto e piacere a fare e se il lavoro che stiamo facendo ci soddisfa. Anche capire quando è arrivato il momento di aggiornarsi, pensando ad una formazione a tutto tondo.

=> Leggi cosa c’è dietro la carriera

In tutto questo però bisogna ricordarsi che la vita non inizia e finisce in ufficio e la propria carriera è strettamente dipendente dalla soddisfazione della vita privata, lo sguardo dunque deve essere largo.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali