Il Quarto Conto Energia arriva in Gazzetta Ufficiale

di Noemi Ricci

scritto il

Pubblicato in G.U. il Decreto Rinnovabili sugli incentivi al settore. Arriveranno invece lunedì le regole del Gse per i grandi impianti.

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (la n. 109 di ieri 12 maggio 2011) il decreto interministeriale dello Sviluppo economico e dell’Ambiente intitolato “Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici” che è stato approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso giovedì 5 maggio. Si tratta del Quarto Conto Energia che va a ridefinire gli incentivi al settore del energie rinnovabili, dopo lo stop al Terzo Conto Energia. Una decisione che ha gettato nell’incertezza le imprese del comparto. Ora il Governo promette che le nuove norme rimarranno in vigore per i prossimi anni.

Ad essere stati meno penalizzati sono gli impianti di piccola taglia e potenza (al di sotto dei 200 kilowatt per quelli a terra in regime di scambio sul posto e sotto 1 megawatt per quelli sui tetti) sia per quanto concerne i tagli che per quanto riguarda gli iter autorizzativi. Così molti investitori stanno rivedendo i propri piani per orientarsi vesto questo tipo di progetti, come gli impianti ad uso domestico.

Le grandi imprese che puntano agli impianti di grandi dimensioni, come le centrali solari, sono invece in attesa della pubblicazione online da parte del Gestore servizi energetici (Gse) delle regole per iscriversi al nuovo registro dei grandi impianti, prevista per il 16 maggio. L’obiettivo è ottenere una graduatoria dei parchi fotovoltaici da seguire per assegnare gli incentivi pubblici.

Intanto Toscana, Puglia e Provincia di Trento, hanno visto parzialmente accolto il ricorso presentato presso la Corte Costituzionale che, con la sentenza n.165, ha bocciato una parte del decreto sulle misure urgenti in materia di energia obbligando il Governo a chiedere il parere delle Regioni per la trasmissione, distribuzione e produzione di energia e delle fonti energetiche che rivestono carattere strategico nazionale, senza poteresercitare poteri sostitutivi.

Segnaliamo infine il convegno “Il fotovoltaico in Italia: quale futuro dopo il Quarto Conto Energia?” organizzato da MCE – Mostra Convegno ExpoComfort e Energy & Strategy Grooup della School of Management del Politecnico di Milano per illustrare le novità del Decreto Rinnovabili e rispondere a domande come «quale sarà il futuro delle rinnovabili in Italia? Sono sufficienti gli incentivi?». Il convegno è gratuito e si terrà presso Fiera di Milano (Auditorium Stella Polare) mercoledì 18 maggio.