Viadeo, aumento record di capitale

di Massimiliano Santoro

scritto il

Il business social network Viadeo ha effettuato un aumento di capitale per il mercato europeo della rete pari a 24 milioni di euro.

Aumento di capitale da 24 milioni di euro per il business social network Viadeo che annovera oltre 45 milioni di iscritti in tutto il mondo.

Ad annunciarlo è l’azienda francese attraverso un comunicato nel quale si evidenzia che l’aumento di capitale ha visto la partecipazione per l’ammontare di 10 milioni di euro del Fondo Strategico d’Investimento (FSI – Fonds Stratégique d’Investissement), di proprietà per il 51% della Cassa Depositi e Prestiti e per il 49% dello Stato francese, “dei suoi azionisti storici Idinvest e Ventech e di nuovi investitori internazionali, tra i quali la banca d’affari statunitense Jefferies, il Gruppo Allianz e alcuni fondi medio-orientali. Questo aumento di capitale – si legge – consentirà a Viadeo di incrementare significativamente gli investimenti per migliorare la propria piattaforma, accelerare lo sviluppo della società in Francia, in Cina e negli altri Paesi ad alto potenziale di crescita come America Latina, Russia, India e Africa dove Viadeo occupa una posizione di rilievo sul mercato”.

“Viadeo è un player leader sul proprio mercato che ha operato sempre in grande efficienza contando dalla sua nascita su una dotazione di capitali di soli 15 milioni di euro” ha dichiarato Dan Serfaty, CEO di Viadeo. “ In considerazione dei nostri obiettivi di crescita e dopo tre anni di sviluppo auto-finanziato, era giunto il momento di dare un ulteriore impulso alla crescita. Per questo cercavamo un investitore desideroso di sostenerci nel lungo termine fino a una nostra eventuale quotazione in Borsa per accelerare ulteriormente il nostro sviluppo.

“L’industria digitale si colloca tra le prime in Francia in termini di valore aggiunto e di occupazione. Con un portafoglio di oltre 2,5 miliardi di euro nel digitale e con partecipazioni nei settori legati a Internet, al cloud computing, allo sviluppo software, alla sicurezza e alle telecomunicazioni, FSI mette a disposizione delle società francesi di questi settori gli strumenti e le risorse necessarie per sostenere il proprio sviluppo”, ha dichiarato Jean d’Arthuys, direttore e membro del Comitato Esecutivo di FSI.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?