Il manager che investe in perle

di Floriana Giambarresi

scritto il

Una forma di investimento alternativa è rappresentata dalle perle: offre buone possibilità di guadagno, ecco cosa bisogna sapere.

Le perle rappresentano una valida forma di investimento alternativa che può offrire ottime possibilità di guadagno. Esistono vari portali utili ad offrire informazioni, valutazioni ed eventuale acquisto delle perle.

=> Leggi come investire

Se si vuole investire in perle, è innanzitutto necessario capire se acquistare perle coltivate o naturali. Valutando prezzi delle due alternative, garanzie e certificati, nonché reperibilità e commerciabilità, si potrà prendere una decisione ottimale. 

Le perle naturali sono molto rare, hanno una certa età, provengono soprattutto dai mari orientali e fanno spesso parte del patrimonio dei collezionisti; per questo motivo, il loro valore economico è chiaramente molto elevato. Le perle coltivate hanno una più facile reperibilità e sono acquistabili a un miglior prezzo.

Tra i portali che possono offrire adeguate e approfondite informazioni a riguardo, vi sono Taxco Investimenti, che possiede una struttura organizzativa che si poggia peraltro su una vasta rete di fornitori di perle; Netperla, che segue anche le fasi di coltivazione delle perle e garantisce un giusto rapporto tra qualità e prezzo; Perle Canilli, azienda italiana che commercia soprattutto le perle nere di Tahiti, australiane dei mari del sud e altre qualità.

=> Scopri come investire nel mercato azionario

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari