Il pericolo dei ritardi nei pagamenti

di Chiara Basciano

scritto il

Critica la situazione per i pagamenti, soprattutto in Nord America.

Analizzare la situazione di crediti e ritardi nei pagamenti significa fare chiarezza sulle potenzialità del mercato. Per questo risulta utile ai manager conoscere un’indagine come il Barometro Atradius che analizza i comportamenti di pagamento tra imprese a livello internazionale. L’edizione di settembre 2015 si è focalizzata su un campione di imprese in Brasile, Canada, Messico e Stati Uniti, operanti sul mercato domestico e nell’export, inoltre in questa edizione si è aggiunta l’analisi dell’Europa occidentale ed orientale e dell’Asia Pacifico.

=> Leggi i ritardi dei pagamenti

La conclusione dell’indagine dimostra come la situazione del Nord America e del Brasile sia particolarmente difficile con solo il 5% delle fatture pagate. Inoltre il dato si trasforma in ritardi di pagamento per quasi il 50% del valore totale delle loro vendite a credito.

=> Vai alla situazione dell’Asia

Le cause principali dei ritardi sono dovute per il 54,6% degli intervistati al fallimento dell’impresa cliente, per il 37% all’insuccesso dei tentativi del recupero del credito e per il 35,3% al fatto che i clienti non potevano più essere localizzati.

=> Scopri la situazione cinese

Massimo Mancini, Country manager di Atradius Italia, spiega «Sebbene molti fornitori siano consapevoli del rischio di credito commerciale sui mercati d’esportazione, anche le criticità relative ai tempi d’incasso delle fatture sul mercato domestico fanno riflettere sull’importanza di proteggere il portafoglio clienti dall’insolvenza dei debitori, per far crescere la propria attività in sicurezza».

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari