Scavarsi una nicchia nel mercato

di Redazione PMI.it

scritto il

Come entrare con successo in un settore apparentemente saturo.

La scelta del settore in cui iniziare il proprio business è decisiva. C’è chi lo sceglie in base alle opportunità, a quanti competitor esistono, e chi invece punta tutto sulla passione. Questo potrebbe significare scegliere un mercato saturo. Ma, guardando l’altro lato della medaglia, un mercato saturo è segno di un mercato vivo, che è denso di richieste.

=> Leggi dove iniziare un nuovo business

Ognuno può imparare a trovare il suo posto in un settore che a prima vista pare saturo, basta tener conto di alcuni dati. Prima di tutto è necessario trovare una nicchia di riferimento all’interno del settore scelto. Se non si può competere con un settore intero lo si può invece fare con un numero limitato di competitor.

=> Vai a dieci regole per un nuovo business

Una volta individuato il proprio spazio vitale bisogna passare alla domanda successiva, chiedersi ciò cosa vogliono i clienti e cosa può fare la differenza. A volte non è tanto quello che si propone ma come lo si fa. Bisogna quindi trovare il modo di entrare in relazione coi clienti. Un segreto può essere entrare in affari attraverso un franchise, ciò permette di tastare il polso del settore scelto e di avere già un certo gradi di fidelizzazione. In in secondo momento ci si potrà anche svincolare dalla ditta madre, ma come inizio è ottimo per capire come muoversi.

=> Scopri come rilevare un business

Il segreto per diventare competitivi è continuare a rinnovarsi. Il mercato si muove e quindi non basta scavarsi la propria nicchia, ma crescere man mano che la richiesta cambia. Infine è bene circondarsi delle persone giuste, che possano dare un vero impulso al business, magari già operanti nel settore come semplici influencer e quindi aventi già un proprio numero di seguaci.

Fonte immagine Shutterstock