Social Media Marketing: chi c’è dietro le star del Web

di Chiara Basciano

scritto il

Nuove figure professionali indispensabili per la costruzione di una strategia di comunicazione virtuale in ambito web e social media marketing.

In una giungla di influencer, youtuber e instagramer si nascondono altri volti, non conosciuti al grande pubblico, ma che concorrono a crearne il richiamo mediatico: sono gli specialisti che lavorano dietro le quinte per ottimizzare le potenzialità degli aspiranti protagonisti della rete.

Show Reel, agenzia italiana specializzata nella realizzazione di branded content, ci svela questi ruoli nascosti, essenziali in un settore in ascesa come quello del Web e tutte le figure chiave per lo sviluppo di una strategia aziendale virtuale.

=> Identikit delle nuove professioni 4.0

Il content strategist cura il piano editoriale necessario per favorire l’engagement, e ne controlla l’andamento. L’influencer strategist valuta la necessità di un coinvolgimento degli influencer nel piano dei contenuti e individua quelli più adatti al brand.

=> Come si muove l’industria degli influencer

L’autore è invece colui che materialmente crea una storia attorno al brand, rispettandone il linguaggio, il ritmo e i contenuti. Il digital analyst consolida invece la fidelizzazione del cliente attraverso lo studio degli insight e degli analytics relativi ai diversi canali.

Infine il community manager si relaziona direttamente con gli utenti, è la persona che più di tutte conosce e può prevedere le reazioni e i comportamenti di una community. È la figura chiave della reputazione on line dell’azienda, facendo da ponte tra brand e clienti, per questo deve avere un atteggiamento sempre positivo e deve saper ascoltare il cliente, instaurando un rapporto che riesca a superare lo schermo.