Zona arancione: pass vaccinale per rientro al domicilio?

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Milena chiede

Vado da una zona gialla ad una zona arancione con tampone perché non ho completato il ciclo di vaccinazioni. Ma dalla zona arancione al mio domicilio in zona gialla devo rifare il tampone?

Barbara Weisz risponde

Lei può tornare a casa passando da una zona arancione a una gialla senza fare il tampone e senza bisogno di esibire il certificato o altro pass vaccinale.

Lo spostamento per fare rientro nella propria abitazione è sempre consentito, quale che sia la collocazione cromatica del territorio in cui ci si sposta.

In pratica, si auto-dichiara il ritorno nella propria residenza o domicilio anche spostandosi fra Regioni di diverso colore. Le regole sono contenute nell’articolo 2 del decreto 52/2021, in base al quale:

gli spostamenti in entrata e in uscita dai territori collocati in zona arancione o rossa sono consentiti, oltre che per comprovate esigenze lavorative o per situazioni di necessità o per motivi di salute, nonché per il rientro ai propri residenza, domicilio o abitazione, anche ai soggetti muniti delle certificazioni verdi.

Di contro, con la Certificazione Verde Covid-19 o l’attestato medico-sanitario relativo ad una avvenuta vaccinazione completa, ad una guarigione dal Covid o ad un tampone negativo nelle ultime 48 ore ci si può muovere fra Regioni senza specificare il motivo.