Cassazione

Tutti gli articoli

Il mancato o ritardato versamento INPS è reato

Secondo la recente giurisprudenza, per il reato di omesso o intempestivo versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali è sufficiente il dolo generico. La semplice consapevolezza […]

L’avvocato versa l’IRAP, il tassista no

Due decisioni di segno opposto pronunciate dalla Cassazione. Con la prima (ordinanza n. 20499/11) la Corte ha sancito l’obbligo del avvocato di versare l’imposta IRAP […]

Fisco: indagini bancarie aperte a tutti

Sono imputabili al reddito imponibile i versamenti non giustificati, a prescindere dalla natura dell'attività  svolta dal contribuente. Questa è la precisazione fornita dalla Corte di […]

Fatture false: elusione fiscale

Le fatture denominate “soggettivamente false“, ossia quelle fatte ad un contribuente diverso da quello reale, anche a fronte di un’operazione commerciale realmente esistente, costituiscono elusione […]

Aziende in perdita finanziate a rischio bancarotta

L’imprenditore che, nonostante abbia una società  in perdita, continui a finanziare con mezzi propri l’azienda senza valutarne le prospettive e pregiudicando gli interessi dei creditori […]

Scadenza IRAP: dubbi sul versamento

Quella del 6 luglio è una data evidenziata in rosso da parecchi contribuenti. Lavoratori autonomi, imprenditori e professionisti, infatti, saranno chiamati dal Fisco per versare […]