Assistenza fiscale: torna il Camper dell’Agenzia delle Entrate

di Teresa Barone

scritto il

Quinta edizione del progetto “Il Fisco mette le ruote”, un camper itinerante adibito a ufficio di assistenza fiscale in aiuto ai contribuenti.

L’Agenzia delle Entrate promuove per il quinto anno consecutivo il progetto “Il Fisco mette le ruote”, un vero e proprio ufficio mobile che fornirà assistenza fiscale in dieci regioni e quattordici comuni italiani.

Il Camper delle Entrate ha infatti il fine di fornire assistenza e informazione ai contribuenti di tutto il Paese, soprattutto nelle località più disagiate e distanti dagli uffici finanziari. Dopo una prima fase che ha visto l’iniziativa promossa dalla Agenzia delle Entrate toccare alcune Regioni del Centro e del Sud Italia, quest’anno le zone coinvolte saranno: Toscana, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Alto Adige, Trentino, Marche, Umbria, Abruzzo e Molise.

Il percorso prenderà il via da Signa (FI) per concludersi in Molise a San Martino in Pensilis (CB). Grazie al camper del fisco sarà possibile ottenere informazioni sull’assistenza nella compilazione e trasmissione delle dichiarazioni dei redditi, sulle comunicazioni di irregolarità e di iscrizioni a ruolo, sulle successioni e donazioni, sul rilascio di codici fiscali/tessere sanitarie e partite Iva, sulla richiesta di duplicato della tessera sanitaria, sull’abilitazione ai servizi telematici (codice Pin) e sulla registrazione dei contratti di locazione e cedolare secca.

I contribuenti potranno così ricevere assistenza per la compilazione della dichiarazione dei redditi e nella trasmissione del 730 e del modello unico.