Tratto dallo speciale:

Logistica e realtà aumentata, binomio vincente

di Redazione PMI.it

scritto il

Hevolus presenta a SMAU Milano le sue soluzioni di tecnologia olografica e realtà aumentata per la logistica, la manutenzione e il retail.

Hevolus – azienda leader in ricerca e sviluppo di business model innovativi per il settore retail e tra le prime aziende italiane a essere partner internazionale Microsoft per la Mixed Reality – partecipa a SMAU Milano dal 23 al 25 ottobre con le sue innovative soluzioni studiate per il Gruppo Würth.

I servizi HoloWarehouse e HoloMaintenance rappresentano due progetti innovativi in grado di migliorare l‘esperienza di acquisto e il rapporto fornitore/cliente sfruttando le potenzialità dei visori Microsoft Hololens, in grado di visualizzare nella realtà fisica ologrammi 3D ad alta definizione e dimostrazioni di prodotto su vasta scala.

  • HoloWarehouse è l’innovativa holo-app di Mixed Reality per la presentazione e configurazione delle soluzioni logistiche: un’opportunità di semplificazione per le aziende meccaniche chiamate a garantire maggiore sicurezza sul lavoro.
  • Holomaintenance, invece, è deputata alla gestione di attività post-vendita di manutenzione e assistenza remota e rappresenta la soluzione ideale per le attività di manutenzione di qualunque azienda dotata di strumentazioni che necessitino di assistenza.

Nel corso di SMAU sarà illustrato il caso di successo legato alla collaborazione tra Hevolus e Würth, progetto insignito del Premio Innovazione SMAU 2018.

Siamo orgogliosi di prendere parte a SMAU anche quest’anno – afferma il CEO Antonella La Notte – continuando a portare innovazione tecnologica in un settore in cui fino a poco tempo fa sembrava impensabile, quale il mondo retail. La Mixed Reality rappresenta per le aziende un’incredibile opportunità per regalare ai propri clienti un’esperienza d’acquisto unica e siamo lieti che partner di pregio come Würth ci accordino la propria fiducia per portare la customer experience su un nuovo livello.