Gliffy, diagrammi professionali online

di Alfredo Bucciante

scritto il

Gliffy è un’applicazione online per i diagrammi molto completa.

Dopo la registrazione, si ha a disposizione la tipica area di lavoro centrale, all’interno della quale si possono aggiungere i diversi elementi presenti nelle barre laterali.

Le possibilità  sono molte, nel senso che le icone sono tante e di differenti tipi, compresi ad esempio i cosiddetti floorplan, per disegnare l’interno di un appartamento o di uno studio. Ci sono inoltre anche le forme e le figure tipiche dei siti web, per cui può essere utilizzato anche per realizzare dei progetti di questo tipo.

Ciascun elemento, una volta inserito mediante trascinamento, può essere ingrandito o rimpicciolito, ruotato o colorato a piacimento, per una maggiore personalizzazione. Così come possono essere utilizzate immagini prelevate da Internet, o dal proprio computer.

Nel menu in alto troviamo invece forme più generiche, come quadrilateri, cerchi e linee, queste ultime di due diversi tipi, a seconda che siano semplici e dritte o servano per mettere in connessione i vari elementi della pagina.

Come per molte applicazioni online, l’aspetto più interessante è quello della condivisione del proprio lavoro. Si possono aggiungere, nella versione a pagamento, collaboratori che avranno l’accesso diretto ai nostri lavori, o ad alcuni di essi, oppure pubblicare direttamente un grafico su un proprio sito, rendendolo in questo modo visibile a tutti.

Esistono due versioni di Gliffy, gratuita e a pagamento. Come detto, la differenza è nella possibilità  di abilitare altri utenti sul nostro profilo, oltre che nello spazio a disposizione, che è illimitato in quella a pagamento, e limitato a 2 MB e 5 diagrammi in quella gratuita. In ogni caso, si hanno a disposizione 30 giorni per provare gratuitamente l’edizione Premium.