Mutui: cancellazione ipoteca online

di Francesca Vinciarelli

scritto il

L'Agenzia delle Entrate apre le porte dei servizi telematici al Registro delle comunicazioni: ecco come verificare online la cancellazione dell’ipoteca sul proprio immobile.

La cancellazione dell’ipoteca sugli immobili a fine mutuo può essere verificata gratuitamente online utilizzando i servizi Entratel e Fisconline messi a disposizione di tutti gli utenti dall’Agenzia delle Entrate. A comunicare l’apertura dei servizi telematici delle Entrate al Registro delle comunicazioni è la stessa Agenzia: d’ora in poi una volta estinto il proprio debito sarà possibile controllare se il creditore, ad esempio la banca, ha inviato la comunicazione di estinzione dell’obbligazione consultando gratuitamente l’apposito Registro.

=> Pignoramento nullo dopo 3 aste

Una volta fatto accesso al proprio Cassetto Fiscale, seguendo il percorso “Servizi ipotecari e catastali – Interrogazione del Registro delle Comunicazioni”, il debitore potrà quindi conoscere lo stato della comunicazione di estinzione dell’obbligazione inviata dal creditore, ovvero se inviata, in lavorazione, andata a buon fine o meno. Nel caso non sia andata a buon fine si potranno conoscere i motivi per cui l’iter è stato interrotto e quindi porvi eventualmente rimedio in casi di dati mancanti o errati, o richiesta da parte del creditore di permanenza dell’ipoteca.

=> Entratel e Fisconline: guida alla registrazione

È inoltre possibile richiedere la stampa dei seguenti documenti:

  • Stato della comunicazione di cancellazione di ipoteca, che riporta lo stato di lavorazione della stessa presso il competente reparto di Pubblicità Immobiliare;
  • Comunicazione di cancellazione di ipoteca, descrittiva della notifica dell’estinzione dell’obbligazione trasmessa dall’istituto creditore.

I documenti prodotti sono tutti in formato PDF e rimarranno disponibili nella sezione “Documenti richiesti” per una settimana.

Il servizio è attivo su tutto il territorio nazionale ad eccezione delle Provincie Autonome di Trento e Bolzano, i cui archivi ipotecari non sono gestiti dall’Agenzia e delle province di Trieste, Gorizia e delle altre zone in cui vige il sistema del libro fondiario (o sistema tavolare) e consente di richiedere gratuitamente l’elenco delle comunicazioni di cancellazione delle sole ipoteche per le quali risulta debitore il soggetto abilitato ai servizi telematici Entratel o Fisconline.

.

I Video di PMI

Digitale Business: la classifica delle innovazioni