Lavoro e competitività: nuove linee guida a Ferrara

di Teresa Barone

scritto il

Per favorire lavoro e competitività la CCIAA di Ferrara ha messo a punto nuove linee guida basate su varie linee di intervento.

La Camera di Commercio di Ferrara ha messo a punto nuove linee guida per favorire il lavoro e la competitività, puntando in particolare al potenziamento dell’accesso al credito, alla libertà d’impresa e alla semplificazione amministrativa.

=> Lavoro, banca dei talenti in Emilia Romagna

Direzioni di sviluppo

Le direzioni di sviluppo sulle quali puntare sono nove: favorire le imprese, welfare come motore di sviluppo, conferire maturità al sistema turistico-culturale, Pubblica Amministrazione rinnovata, Smart City, trasporti e mobilità, rapporto Università e imprese, qualità urbana, investimenti esteri.

Per quanto riguarda gli strumenti da utilizzare per raggiungere questi obiettivi, la CCIAA prevede, nel dettaglio:

  • Accordo per la competitività.
  • Diffusione di modelli di finanziamento per favorire l’accesso al credito delle imprese.
  • Agevolazioni per la liquidità delle imprese.
  • Semplificazione amministrativa (fascicolo elettronico di impresa).
  • Utilizzo dei Fondi comunitari da parte delle imprese.
  • Garante provinciale per le imprese per monitorare l’attuazione dello Small Business Act a livello locale.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia Romagna

I Video di PMI

Visite fiscali INPS per malattia dei dipendenti