Staffetta generazionale nelle PMI campane

di Teresa Barone

scritto il

Indennità contributive a favore dei lavoratori over 50 campani che passano al part-time per agevolare nuove assunzioni.

La Regione Campania attiva il programma Staffetta generazionale per promuovere l’attivazione di interventi a favore dell’occupazione e della conciliazione tra le necessità dei giovani lavoratori e le esigenze dei colleghi più maturi.

=> Scopri gli incentivi per le assunzioni

Con il programma, infatti, i lavoratori più anziani possono ottenere un’integrazione contributiva nel caso in cui accettino di trasformare il proprio contratto da tempo pieno a tempo parziale, agevolando così l’assunzione di giovani con contratto a tempo indeterminato iniziando dall’apprendistato.

Beneficiari dell’iniziativa

La Staffetta generazionale riguarda i lavoratori over 50 dipendenti con contratto a tempo indeterminato full-time ai quali manchino non più di 36 mesi per andare in pensione, e i giovani disoccupati o inoccupati under 25 oppure, se in possesso di laurea, under 29 (sono previsti ulteriori limiti di età).

Integrazioni contributive

Le integrazioni contributive a favore dei lavoratori over 50 non possono superare i 6mila euro annui e saranno riconosciute  a fronte delle nuove assunzioni di uno o più giovani.

Come aderire

Le imprese e i datori di lavoro che vogliono aderire al progetto possono inviare la domanda dal 18 giugno 2014 e non oltre il 30 dicembre 2014. Bando e modulistica sono pubblicati sul sito di Campania Europa.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Campania

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali